Avvisare di contenuto non adeguato

La nuova Italia di Prandelli

 TAGS:La nazionale italiana di calcio ha sempre rivestito un ruolo di prim'ordine nell'ambito internazionale di questo sport. Dopo la debacle del mondiale 2010 in Sudafrica, l'arrivo del nuovo tecnico Cesare Prandelli ha portato linfa nuova alla squadra del pallone italiano.

I dettami del nuovo allenatore hanno previsto un nuovo tipo di gioco, basato maggiormente sul tocco di palla e sulle verticalizzazioni, e l'abbandono del classico catenaccio di tipico stile italico, riuscendo così ad arrivare alla finale dell'Euro 2012, poi persa contro la Spagna. Ma non è stata questa l'unica rivoluzione di Prandelli.

La nuova Italia è una squadra molto più vicina alla realtà sociale del Belpaese, ormai dallo spiccato carattere multietnico e con una media d'età sempre più bassa, soprattutto grazie all'alto tasso di natalità degli immigrati.

Non è un caso, infatti, se il simbolo di questa squadra sono Mario Balotelli e Stephan El Shaarawy, nelle vene dei quali scorre sangue africano. Se Balotelli, adottato da una coppia bresciana, è infatti originario del Ghana, benché nato a Palermo, El Shaarawy è nato a Savona da madre italiana e padre egiziano.

La coppia d'attacco dell'Italia è la principale attrazione della squadra. Durante le qualificazioni per il Mondiale brasiliano del giugno 2014 i due non hanno ancora brillato eccessivamente, ma le aspettative per il futuro sono più che promettenti.

Oltre a questi due elementi vanno menzionati però anche altri calciatori giovani già nel giro della nazionale. Su tutti c'è Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint Germain che si propone come futuro regista dell'Italia nel post Pirlo.

Proprio Pirlo, centrocampista della Juventus, rappresenta una delle certezze dal punto di vista dell'esperienza, insieme a Buffon, De Rossi e Barzagli, gli unici reduci dalla vittoria del mondiale 2006 in Germania.

Se ami il calcio e vuoi praticarlo, su Sportivic abbiamo in vendita molti articoli che fanno al caso tuo:

 TAGS:Pallone Adidas Euro 2012 Finale OMBPallone Adidas Euro 2012 Finale OMB

Pallone Adidas Euro 2012 Finale OMB, il pallone della finale dell' Europeo

 

 TAGS:Nike Tiempo legend IV FGNike Tiempo legend IV FG

Nike Tiempo legend IV FG, calzature comode ed efficienti

Lascia il tuo commento La nuova Italia di Prandelli

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name