Avvisare di contenuto non adeguato

Bici ellittica o tradizionale?

 TAGS:Le bici ellittica è le macchini sportivi ideale per esercitare a fondo la maggior parte dei tuoi muscoli. Sebbene il concetto di base sia lo stesso delle cyclette statiche, la progettazione avanzata delle biciclette ellittiche apporta una differenza fondamentale: l'esercizio può essere effettuato in piedi, invece che seduto come accade in quelle normali, anche se dipende sempre dal modello scelto, visto che ce ne sono alcune che hanno comunque il sedile incluso.

Un altro punto a favore delle ellittiche è che la loro struttura garantisce un impatto inferiore sulle articolazioni, per cui l'allenamento avviene in modo più fluido e sicuro. Si può avere la sensazione di camminare, correre, sciare o persino scalare, grazie al modo in cui questo tipo di bicicletta ci permette di esercitare i diversi gruppi di muscoli del nostro corpo.

Quindi, in confronto con le ellittica, le cyclette statiche tradizionali rimangono molto limitate in quanto nella fase di allenamento il numero di muscoli impiegato è piuttosto ristretto, e ciò significa che non stai ottimizzando al massimo la tua resa.

Le bici ellittiche ti consentono inoltre di risparmiare tempo poiché, con una sessione ben strutturata, puoi far esercitare diversi gruppi di muscoli fino ad ottenere un allenamento completo in tutto e per tutto, che non avrà bisogno di molto altro. Con una bici statica normale, invece, è come se ti accontentassi di meno della metà delle prestazioni, cosa che si riperquoterà direttamente sulla qualità e sull'efficacia delle tue sessioni di fitness.

Per ottenere il massimo dalla tua cyclette ellittica è importante prefissarti dei ritmi ben precisi, e mantenerli. Ogni sessione di allenamento deve essere stata pensata in modo da raggiungere un controllo in cui i livelli di sforzo e i momenti di riposo e di recupero siano ben compensati e regolati a seconda della nostra forma fisica. Un'altra differenza con la cyclette statica è che per quella ellittica è ancora più importante prestare una particolare attenzione al riscaldamento prima dell'allenamento.

Per quanto riguarda lo spazio occupato da questi due tipi di biciclette, le ellittiche possono sembrare un po' più ingombranti rispetto alle statiche, ma in realtà non c'è poi tutta questa differenza. Inoltre, è uno spreco di spazio che viene compensato dal fatto di non avere bisogno di nessun altro macchinario o attrezzo, poiché con le ellittiche non c'è la necessità di utilizzare altri strumenti per il tuo allenamento in casa.

Infine, il prezzo; qui si che ci sono differenze sostanziali ma bisogna sempre pensare alle prestazioni che poi si ottengono. Quindi decidi tu quanto vuoi spendere: sappi che c'è una scelta vastissima già solo tra gli accessori presenti sul mercato, dai timer agli optionals digitali più all'avanguardia.

Lascia il tuo commento Bici ellittica o tradizionale?

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name